FREE EVENT e IRONMAN di nuovo insieme nelle due tappe italiane del circuito di triathlon più amato al mondo.

FREE EVENT e IRONMAN di nuovo insieme nelle due tappe italiane del circuito di triathlon più amato al mondo.

Nessuna pausa per l’agenzia di eventi e produzioni fondata da Andrea Camporesi, che dopo il grande successo di Cervia si sposta a Jesolo per la prima edizione dell’IRONMAN 70.3

“Arrivederci al prossimo weekend”. Si sono salutati così al villaggio sportivo di Cervia gli organizzatori della tappa più partecipata del circuito IRONMAN, tra le competizioni più difficili ed emozionanti al mondo, che per il quarto anno di fila si è svolta nella località turistica romagnola – con la full distance il sabato e la 70.3 e la 51.50 la domenica, per un totale di oltre 4.000 atleti – e che si appresta a fare il proprio debutto nella città di Jesolo.

Nessuna sosta neppure per FREE EVENT, tra gli organizzatori della tappa cervese e Main Producer/Race Director di quella veneta, che l’agenzia ha fortemente sostenuto e appoggiato con le istituzioni locali e che il prossimo weekend diventerà finalmente realtà.

Una grande produzione internazionale, allestimenti su larga scala, gestione di migliaia di atleti, rapporti con le istituzioni, gli esercenti locali e i media, eventi collaterali e un villaggio espositivo che mette in mostra brand, prodotti e servizi legati allo sport e non solo: IRONMAN è tutto questo e molto di più, un evento seguito da un pubblico sempre più vasto, presente in 53 paesi nel mondo, con 370 eventi annuali e oltre un milione di atleti coinvolti.

Dopo la conferma del successo di Cervia, domenica 26 settembre FREE EVENT si appresta ad inaugurare l’edizione di Jesolo, con il villaggio sportivo che ha aperto le porte proprio in queste ore, per ospitare oltre 1600 partecipanti che, dopo 1,9 km di nuoto, 90 km di bici e 21 km di corsa, si sfideranno conquista della finish line.